Assessore alla scuola, al bilancio, alla trasparenza e alla partecipazione del III municipio di Roma

III municipio, sono stato nominato assessore della giunta Marchionne

mun sempNella giornata di ieri sono stato nominato assessore alle politiche educative e scolastiche, politiche economiche, finanziarie e di bilancio, trasparenza e partecipazione attiva dei cittadini, dal presidente del III municipio Paolo Marchionne, che voglio ringraziare per avermi voluto coinvolgere nella propria squadra di governo. Dopo aver ricoperto in questi nove anni di consiliatura il ruolo di vice capogruppo del Partito Democratico (2006-2008), di vicepresidente del consiglio municipale in opposizione (2008-2013) ed attualmente di Presidente del consiglio municipale, ho deciso di accettare la proposta del Presidente del municipio.

Questa decisione è maturata dopo aver ascoltato le opinioni degli amici e degli iscritti del circolo Pd Giovanna Marturano, al quale appartengo, per poter contribuire a rafforzare l’azione della giunta del III municipio.

Nella mia attività di consigliere municipale di maggioranza ed opposizione ho cercato di occuparmi a tutto campo delle tante problematiche del nostro territorio: dalla repressione dell’abusivismo edilizio, denunciando gli scandali dei Mondiali di Nuoto di Roma 2009, alla tutela della salute dei cittadini, combattendo per la chiusura dell’impianto Ama di via Salaria. Dalla battaglia per tutelare la serenità dei residenti di Montesacro, limitando i disagi della movida notturna, al tentativo di migliorare la trasparenza dell’azione amministrativa del nostro territorio, promuovendo la partecipazione della cittadinanza, con l’approvazione del nuovo Regolamento Municipale, che prevede la possibilità diretta per i cittadini di presentare atti all’approvazione del consiglio municipale. In questi anni mi sono battutto perchè la trasparenza e la legalità fossero i capi saldi dell’azione politica sul territorio, contestando le assegnazioni dirette di fondi e spazi pubblici, e cercando di rimettere mano al disastroso dimensionamento scolastico degli anni passati.

Le deleghe che mi sono state assegnate rappresentano una sfida, soprattutto nel periodo non facile che sta attraversando Roma. La penuria di risorse e gli scandali giudiziari hanno di fatto rallentato di molto l’azione dell’amministrazione comunale e municipale. Proprio per questa ragione, tuttavia, chi governa ha l’obbligo di moltiplicare gli sforzi e stare più a contatto possibile con i bisogni dei cittadini.

Da oggi, quindi, non presiederò più il consiglio municipale, incarico istituzionale straordinario, che spero di aver servito degnamente, nel rispetto dei diritti della cittadinanza e di tutti i consiglieri municipali di maggioranza ed opposizione. Garantisco, tuttavia, che continuerò a parteciparvi come assessore, per rispondere alle interrogazioni dell’opposizione e per contribuire, nelle materie di mia competenza, al dibattito politico di Piazza Sempione. Seppur da un ruolo diverso, quindi, il mio impegno continuerà ad essere prima di ogni cosa al servizio di cittadini del III municipio.

Annunci

2 Risposte »

  1. Nel farle un grosso in bocca al lupo per il suo nuovo ruolo ne approfitto per fare una appello a nome, credo di molte famiglie del III Municipio che stanno vivendo questa situazione. Scrivo in qualità di genitore di un bambino regolarmente iscritto presso la Sezione Ponte dell’Istituto “Comano”. Ad una settimana dall’inizio del nuovo anno scolastico, mi trovo a dover disperatamente cercare soluzioni alternative rispetto a quella prospettata per via della “delicata” situazione in cui versa l’organizzazione del menzionato Istituto. Fino a ieri con una sola insegnante, a fronte delle tre previste per legge, in rapporto al numero degli iscritti, e da oggi con due, numero comunque insufficiente a consentire il regolare svolgimento del servizio. Il Funzionario educativo di riferimento ci ha informato che a partire da mercoledì 23 settembre non sarà più possibile garantire il servizio scolastico, inoltre, pare sia pressoché certo che, allo stato attuale, è altamente improbabile che possa essere garantito il servizio pomeridiano ai bambini, tra cui mio figlio, che pur avendo già concluso l’inserimento continuano a poter usufruire della struttura per sole 2 ore al giorno. Da genitori, come molti, lavoratori ci troviamo oggi in serie difficoltà con l’organizzazione familiare, oltre che costretti a dover sostenere spese aggiuntive e non previste per poter garantire al nostro bambino una sistemazione dignitosa durante l’orario di lavoro, in una città come Roma che ancora una volta si mostra ostica verso le esigenze delle famiglie e dei bambini, a causa di una totale assenza di coordinamento, oltre che di programmazione, da parte dell’Amministrazione che dovrebbe invece tutelarci garantendo quanto meno i servizi di base alle famiglie. Nell’auspicare che la situazione si risolva quanto prima Le chiedo di prendere in carico il problema tenendo informate le famiglie che, come la mia, stanno vivendo in un clima di totale incertezza e sfiducia un momento di per se delicato per la vita dei propri figli, quale è l’inserimento al nido. Il sito di Roma Capitale riporta testualmente “Il nido è un servizio educativo e sociale che il Comune di Roma rivolge ai bambini e alle loro famiglie. Si tratta di un percorso educativo che ha lo scopo di aiutare ogni bambina e ogni bambino a crescere in stato di salute e benessere, a seguire itinerari equilibrati di socializzazione, a superare ogni forma di difficoltà e ad acquisire le abilità, le conoscenze, le dotazioni affettive e relazionali utili per costruirsi un’esperienza di vita ricca, originale e armonica.” Aggiungo solo che lo stato di salute e di benessere dei bambini è fortemente legato a quello delle famiglie.

  2. Le faccio tanti auguri per il nuovo incarico.

    Per i problemi già da me segnalatele a chi posso rivolgermi ora? La situazione è veramente degradante, le strade impraticabili per le buche etc.

    Aspetto una sua risposta in merito, per favore.

    Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Uffici municipali di Via Fracchia

Alla Camera dei Deputati

La conferenza stampa alla Camera dei Deputati

Seminario del Partito Democratico

Assemblea Regionale PD

Davanti Montecitorio

Assemblea Villa Spada

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: